Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Mutamento di destinazione d’uso. Se la s.c.i.a, si perfeziona costituisce un titolo abilitativo valido ed efficace

Continua a leggere

Locale non conforme alla normativa urbanistica: legittimo inibire la prosecuzione dell’attività commerciale

Con la sentenza n. 3731 dello scorso 1 giugno, la sezione terza del Tar Campania, ha confermato la legittimità di un provvedimento con cui era stata inibita la prosecuzione di un'attività commerciale ...
Continua a leggere

Manca la procura? Il giudice deve invitare la parte a sanare il vizio

Con l'ordinanza n. 23353 dello scorso 24 agosto, la II sezione civile della Corte di Cassazione ha cassato un decreto con cui si dichiarava inammissibile il ricorso proposto da un uomo, ravvisandovi u...
Continua a leggere

Manca la procura? Il giudice deve invitare la parte a sanare il vizio

Con l'ordinanza n. 23353 dello scorso 24 agosto, la II sezione civile della Corte di Cassazione ha cassato un decreto con cui si dichiarava inammissibile il ricorso proposto da un uomo, ravvisandovi u...
Continua a leggere

Istanza di sanatoria: deve esser presentata da tutti i comproprietari

Con la sentenza n. 1428 dello scorso 10 giugno, il Tar Campania, II sezione distaccata di Salerno, ha dichiarato la legittimità di un provvedimento che, in ragione dell'opposizione di taluni compropri...
Continua a leggere

Istanza di sanatoria: deve esser presentata da tutti i comproprietari

Con la sentenza n. 1428 dello scorso 10 giugno, il Tar Campania, II sezione distaccata di Salerno, ha dichiarato la legittimità di un provvedimento che, in ragione dell'opposizione di taluni compropri...
Continua a leggere

Diniego di una sanatoria edilizia: onere motivazionale rafforzato

​ Con la sentenza n. 704 dello scorso 12 maggio, la III sezione del Tar Toscana ha confermato l'illegittimità di una generica ordinanza con cui si intimava la demolizione di alcune opere realizzate do...
Continua a leggere

Diniego di una sanatoria edilizia: onere motivazionale rafforzato

​ Con la sentenza n. 704 dello scorso 12 maggio, la III sezione del Tar Toscana ha confermato l'illegittimità di una generica ordinanza con cui si intimava la demolizione di alcune opere realizzate do...
Continua a leggere

Ricostruzione di un rudere, TAR Liguria: “In nessun caso può trattarsi di un restauro”

Con la sentenza n. 782 dello scorso 21 ottobre 2019, la I sezione del Tar Liguria, chiamata a qualificare la natura di taluni interventi edilizi realizzati su un vecchio rudere , ha escluso che i lavo...
Continua a leggere

Condono edilizio, SC: “Rileva l’edificio nel suo complesso e non le singole unità che lo compongono”

Con la sentenza n. 36251 dello scorso 20 agosto, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha rigettato la domanda dei proprietari di più unità abitative che, nel presentare sei istanze di conc...
Continua a leggere

Abusi edilizi, non sono automaticamente sanati se interviene un condono ambientale

  Con la sentenza n. 29979 dello scorso 8 luglio, la III sezione penale della Corte di Cassazione ha negato che l'intervenuto condono ambientale potesse avere riflessi su un ordine di demolizione...
Continua a leggere

Abusi edilizi, SC: “Non sono automaticamente sanati se interviene un condono ambientale”

  Con la sentenza n. 29979 dello scorso 8 luglio, la III sezione penale della Corte di Cassazione ha negato che l'intervenuto condono ambientale potesse avere riflessi su un ordine di demolizione...
Continua a leggere

Condono edilizio, SC: “ I limiti legali non possono essere raggirati frazionando le istanze”

  Con la sentenza n. 25989 dello scorso 12 giugno, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha rigettato la domanda di una coppia di coniugi che, nel presentare una duplice istanza di con...
Continua a leggere

Condono edilizio, i limiti legali non possono essere raggirati frazionando le istanze

  Con la sentenza n. 25989 dello scorso 12 giugno, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha rigettato la domanda di una coppia di coniugi che, nel presentare una duplice istanza di con...
Continua a leggere

Condono edilizio, SC: “I limiti legali non possono essere raggirati frazionando le istanze”

  Con la sentenza n. 25989 dello scorso 12 giugno, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha rigettato la domanda di una coppia di coniugi che, nel presentare una duplice istanza di con...
Continua a leggere

Ordine di demolizione, SC: “Impossibile revocarlo se non si adottano le misure di adeguamento sismico”

  Con la pronuncia n. 22580 dello scorso 23 maggio, la III sezione penale della Corte di Cassazione, chiamata a stabilire se sia possibile revocare un ordine di demolizione impartito su un immobi...
Continua a leggere

Ordine di demolizione, impossibile revocarlo se non si adottano le misure di adeguamento sismico

  Con la pronuncia n. 22580 dello scorso 23 maggio, la III sezione penale della Corte di Cassazione, chiamata a stabilire se sia possibile revocare un ordine di demolizione impartito su un immobi...
Continua a leggere

Ordine di demolizione, SC: “Impossibile revocarlo se non si adottano le misure di adeguamento sismico”

  Con la pronuncia n. 22580 dello scorso 23 maggio, la III sezione penale della Corte di Cassazione, chiamata a stabilire se sia possibile revocare un ordine di demolizione impartito su un immobi...
Continua a leggere

Abusi edilizi: quando l’istanza di sanatoria impedisce la demolizione?

Con la sentenza n. 55028 dello scorso 10 dicembre, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha fornito importanti precisazioni sul controllo che il giudice dell'esecuzione deve compiere nel va...
Continua a leggere

Abusi edilizi: quando l’istanza di sanatoria impedisce la demolizione?

Con la sentenza n. 55028 dello scorso 10 dicembre, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha fornito importanti precisazioni sul controllo che il giudice dell'esecuzione deve compiere nel va...
Continua a leggere

Cerca nel sito