Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Prestazione stragiudiziale, compenso: rientra nella tariffa giudiziale solo se connessa e complementare con il giudizio

Con l'ordinanza n. 21565 dello scorso 7 ottobre, la II sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi su una richiesta di liquidazione dei compensi maturati per un'attività legale s...
Continua a leggere

Incarico professionale con la PA: non basta la delibera di incarico

Con l'ordinanza n. 22652 dello scorso 19 ottobre, la II sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi su una richiesta di liquidazione dei compensi maturati per un'attività legale ...
Continua a leggere

Procedimento di cancellazione dall’albo degli avvocati: giurisdizione del CNF

Con la sentenza n. 16548 dello scorso 31 luglio, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione – ribadendo la giurisdizione del CNF in ordine al ricorso proposto da un avvocato avverso il provvedimento d...
Continua a leggere

Avvocato, responsabilità professionale: quando può rivalersi sulla propria compagnia assicurativa?

Con l'ordinanza n. 14481 dello scorso 9 luglio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi in tema di responsabilità professionale dell'avvocato , ha condiviso la posizion...
Continua a leggere

Avvocato: responsabile se fa prescrivere l’azione cambiaria

Con l'ordinanza n. 13875 dello scorso 6 luglio, la III sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato la responsabilità professionale di un legale per non avere adeguatamente coltivato l'azion...
Continua a leggere

Avvocato: ha diritto al compenso anche dall’erede originario contraddittore del de cuius

Con l'ordinanza n. 12675 dello scorso 25 giugno, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di un legale che si doleva perché, intervenuta la morte del cliente, non aveva ric...
Continua a leggere

Avvocato: no al compenso se non consegna gli atti di causa

Con l'ordinanza n. 11431 dello scorso 15 giugno, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso di un legale che , dopo aver patrocinato un ente in una causa giudiziaria, si do...
Continua a leggere

Compensi legali: ridotti al 50% se si scrive un solo atto

Con l'ordinanza n. 3842 dello scorso 17 febbraio, la II sezione civile della Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso di un legale che , dopo aver patrocinato due clienti in una causa ereditaria, s...
Continua a leggere

Compensi legali: spetta al cliente dimostrare di aver pagato per una determinata causa

Con l'ordinanza n. 2276 dello scorso 30 gennaio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di un legale che , dopo aver patrocinato un cliente in diverse cause, chiedeva il ...
Continua a leggere

Lesione di legittima: il compenso legale va parametrato alla quota in contestazione

Con l'ordinanza n. 195 dello scorso 9 gennaio, la II sezione civile della Corte di Cassazione ha ribadito che ai fini della liquidazione degli onorari di avvocato , il valore della causa per lesione d...
Continua a leggere

Compenso avvocati: il rito sommario non può applicarsi dopo la precisazione delle conclusioni

Con l'ordinanza n. 186 dello scorso 9 gennaio in tema di rito applicabile per le cause relative agli onorari degli avvocati , la II sezione civile della Corte di Cassazione ha cassato un'ordinanza eme...
Continua a leggere

Offese al collega, SC: “Risarcimento negato se c’è nesso con l’esercizio della difesa”

  Con l'ordinanza n. 26318 dello scorso 17 ottobre, la III sezione civile della Corte di Cassazione ha rigettato la richiesta di risarcimento danni avanzata, ex art. 89 c.p.c., da un legale avver...
Continua a leggere

Avvocato: sospensione legittima se, senza rinunciare al mandato, avvia un pignoramento a carico del cliente

  Con la decisione n. 11933/2019, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno confermato la legittimità della sanzione disciplinare della sospensione dall'esercizio dell'attività professiona...
Continua a leggere

Responsabilità professionale: condannato il penalista che non informa il cliente sulle azioni civilistiche da intraprendere per le cambiali protestate

Con l'ordinanza n. 19520 dello scorso 19 luglio, la III sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato la responsabilità professionale di un avvocato penalista che, occupandosi dei profili pen...
Continua a leggere

Responsabilità professionale: condannato il penalista che non informa il cliente sulle azioni civilistiche da intraprendere per le cambiali protestate

Con l'ordinanza n. 19520 dello scorso 19 luglio, la III sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato la responsabilità professionale di un avvocato penalista che, occupandosi dei profili pen...
Continua a leggere

Responsabilità professionale per penalista che non informa cliente su azioni da intraprendere

Con l'ordinanza n. 19520 dello scorso 19 luglio, la III sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato la responsabilità professionale di un avvocato penalista che, occupandosi dei profili pen...
Continua a leggere

Avvocato, SC: “Anche se propone un appello tardivo, non sempre scatta la responsabilità professionale”

Con la pronuncia n. 17414 dello scorso 28 giugno in tema di responsabilità professionale dell'avvocato , la terza sezione civile della Corte di Cassazione ha escluso che il legale fosse tenuto a risar...
Continua a leggere

Avvocato, anche se propone un appello tardivo, non sempre scatta la responsabilità professionale

Con la pronuncia n. 17414 dello scorso 28 giugno in tema di responsabilità professionale dell'avvocato , la terza sezione civile della Corte di Cassazione ha escluso che il legale fosse tenuto a risar...
Continua a leggere

Avvocato, anche se propone un appello tardivo, non sempre scatta la responsabilità professionale

Con la pronuncia n. 17414 dello scorso 28 giugno in tema di responsabilità professionale dell'avvocato , la terza sezione civile della Corte di Cassazione ha escluso che il legale fosse tenuto a risar...
Continua a leggere

Abogado, SU: “Sospensione dall’esercizio della professione se utilizza il titolo di avvocato”

Con la sentenza n. 17563 dello scorso 28 giugno, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione – chiamate a pronunciarsi sul comportamento di un abogado che, nella corrispondenza esterna e nei rapporti c...
Continua a leggere