Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Il mandato di arresto europeo

Continua a leggere

Dovere di fedeltà dell’avvocato.

Continua a leggere

Assenza di mandato difensivo, SC: “Può esser rilevato per la prima volta nel giudizio relativo al compenso”

Con l'ordinanza n. 24014 dello scorso 3 agosto, la II sezione civile della Corte di Cassazione ha negato il diritto al compenso di un legale per non aver ricevuto un valido mandato difensivo da un Con...
Continua a leggere

Compensi legali: dovuti anche per l’attività svolta nelle cause riunite

Con l'ordinanza n. 25500 dello scorso 21 settembre, la II sezione civile della Corte di Cassazione si è pronunciata in materia di compensi legali dovuti al procuratore di una causa riunita ad altra af...
Continua a leggere

Compensi legali: dovuti anche per l’attività svolta nelle cause riunite

Con l'ordinanza n. 25500 dello scorso 21 settembre, la II sezione civile della Corte di Cassazione si è pronunciata in materia di compensi legali dovuti al procuratore di una causa riunita ad altra af...
Continua a leggere

Compensi avvocato, SC: “Deve essere provato il contratto di patrocino, non basta la procura”

Con l'ordinanza n. 20865 dello scorso 2 agosto, la II sezione civile della Corte di Cassazione ha rigettato a domanda di due legali che, sul presupposto del valido rilascio di una procura , chiedevano...
Continua a leggere

Revoca del mandato, SU: “Sussistono, per l’avvocato, i medesimi obblighi previsti per la rinuncia”

Con la sentenza n. 2755 dello scorso 30 gennaio, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno confermato la sanzione disciplinare dell'avvertimento inflitta ad un legale che, dopo esser stato revo...
Continua a leggere

Revoca del mandato, sussistono per l’avvocato, i medesimi obblighi previsti per la rinuncia

Con la sentenza n. 2755 dello scorso 30 gennaio, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno confermato la sanzione disciplinare dell'avvertimento inflitta ad un legale che, dopo esser stato revo...
Continua a leggere

Revoca del mandato, SU: “Sussistono, per l’avvocato, i medesimi obblighi previsti per la rinuncia”

Con la sentenza n. 2755 dello scorso 30 gennaio, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno confermato la sanzione disciplinare dell'avvertimento inflitta ad un legale che, dopo esser stato revo...
Continua a leggere

Cerca nel sito