Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Assegno divorzile: spetta all’ex moglie indigente, anche se ha instaurato una stabile convivenza

Con l'ordinanza n. 5447 depositata lo scorso 18 febbraio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, valorizzando la condizione di un'ex moglie, priva di mezzi adeguati per vivere, ha cassato la ...
Continua a leggere

Assegno divorzile: nessuna revoca se la nuova convivenza dura dieci mesi

Con l'ordinanza n. 2139 depositata lo scorso 25 gennaio, la I sezione civile della Corte di Cassazione ha cassato una sentenza di appello con la quale si era revocato un assegno divorzile ad una donna...
Continua a leggere

Mantenimento direttamente al figlio: occorre la domanda del ragazzo

Con l'ordinanza n. 34100 depositata lo scorso 12 novembre, la I sezione civile della Corte di Cassazione, ha accolto il ricorso di una donna divorziata che si doleva per aver il giudice ordinato all'e...
Continua a leggere

Convivenza triennale e nascita di una figlia: no all’efficacia della sentenza ecclesiastica di nullità

Con l'ordinanza n. 30645 dello scorso 28 ottobre, la I sezione civile della Corte di Cassazione ha accolto la domanda di una donna volta a negare l'efficacia nella Repubblica di una sentenza ecclesias...
Continua a leggere

Maltrattamenti in famiglia, Cassazione: “Reato sussiste anche nel caso di brevi convivenze”

Con la sentenza n. 22248 dello scorso 7 giugno, la VI sezione penale della Corte di Cassazione, ha confermato una condanna per il reato di maltrattamenti in famiglia inflitto ad uno uomo che, nel cors...
Continua a leggere

Maltrattamenti in famiglia, Cassazione: “Reato sussiste anche nel caso di brevi convivenze”

Con la sentenza n. 22248 dello scorso 7 giugno, la VI sezione penale della Corte di Cassazione, ha confermato una condanna per il reato di maltrattamenti in famiglia inflitto ad uno uomo che, nel cors...
Continua a leggere

Amante maltrattata: uomo sposato condannato per maltrattamenti in famiglia

Con la sentenza n. 4424 dello scorso 4 febbraio, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha confermato una condanna per il reato di maltrattamenti in famiglia inflitto ad uno uomo che, pur es...
Continua a leggere

Amante maltrattata: uomo sposato condannato per maltrattamenti in famiglia

Con la sentenza n. 4424 dello scorso 4 febbraio, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha confermato una condanna per il reato di maltrattamenti in famiglia inflitto ad uno uomo che, pur es...
Continua a leggere

Assegno divorzile, Cassazione: va revocato se il marito dimostra la convivenza stabile dell'ex moglie con altro uomo

Con l'ordinanza n. 28195 depositata lo scorso 17 dicembre, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato la revoca dell'assegno divorzile originariamente disposto a favore di una donna,...
Continua a leggere

Assegno divorzile, Cassazione: va revocato se il marito dimostra la convivenza stabile dell'ex moglie con altro uomo

Con l'ordinanza n. 28195 depositata lo scorso 17 dicembre, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato la revoca dell'assegno divorzile originariamente disposto a favore di una donna,...
Continua a leggere

Pensione di reversibilità: quali criteri incidono sulla ripartizione tra coniuge divorziato e superstite?

Con l'ordinanza n. 25656 depositata lo scorso 13 novembre, la VI sezione civile della Corte di Cassazione chiamata ad esaminare la corretta ripartizione della quota della pensione di reversibilità tra...
Continua a leggere

Assegnazione casa coniugale, SC: “Spetta anche se il figlio maggiorenne rientra solo il weekend”

Con l'ordinanza n. 23473 depositata lo scorso 27 ottobre, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi in tema di assegnazione della casa coniugale, ha rigettato le doglianze di un p...
Continua a leggere

Assegno divorzile: va revocato se si instaura una relazione ufficiale con quotidiana frequentazione

Con l'ordinanza n. 22604 depositata lo scorso 16 ottobre, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha respinto l'istanza di una donna volta ad ottenere la corresponsione dall'ex marito di un ass...
Continua a leggere

Infedeltà persistente della moglie: non sufficiente per l’addebito, se anche il marito ha violato i doveri coniugali

Con l'ordinanza n. 22266 dello scorso 15 ottobre, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha rigettato la richiesta di addebito di una separazione proposta da un marito per la palese e persiste...
Continua a leggere

Assegno divorzile: nessuna revoca se si instaura una nuova convivenza dopo decenni di frequentazione

Con l'ordinanza n. 18528 depositata lo scorso 7 settembre, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sulla richiesta di un uomo di revisione dell'assegno divorzile , gius...
Continua a leggere

Figli litigano troppo? Circostanza non sufficiente per ottenere la separazione

Con l'ordinanza n. 16698 depositata lo scorso 5 agosto, la I sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sulla domanda di separazione presentata da un marito , ha confermato la l...
Continua a leggere

Pensione di reversibilità: anche la convivenza incide sulla ripartizione tra coniuge divorziato e superstite

Con la pronuncia n. 5268 dello scorso 26 febbraio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata ad esaminare la corretta ripartizione della quota della pensione di reversibilità tra il con...
Continua a leggere

Maltrattamenti in famiglia: è sufficiente una convivenza breve, purché stabile

Con la sentenza n. 45938 dello scorso 13 novembre, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha confermato la condanna per il reato di maltrattamenti in famiglia inflitto ad uno straniero che –...
Continua a leggere

Atti sessuali con la figliastra minorenne: nessuno sconto di pena, neanche se la ragazza non subisce traumi

Con la sentenza n. 49724 dello scorso 6 dicembre, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha confermato la condanna inflitta ad un uomo per aver avuto rapporti sessuali con una minorenne, fig...
Continua a leggere

Maltrattamenti in famiglia: bastano le continue vessazioni psicologiche, anche in assenza di aggressioni fisiche

Con la sentenza n. 45521 dello scorso 8 novembre, la VI sezione penale della Corte di Cassazione, ha confermato la condanna per il reato di maltrattamenti inflitto ad un marito che, per tutti gli anni...
Continua a leggere

Cerca nel sito