Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

I suoi occhi erano neri, come il costume della vedova e come la morte (da "Avvocà, per ora grazie")

Il vecchio avvocato guardò la signora dal seno prorompente e dalle spalle nude (da "Avvocà, per ora grazie")

 Il vecchio avvocato guardò la signora in panni stretti, con il seno prorompente e le spalle nude. Era un processo strano, balordo, non gli piaceva il suo cliente, non gli piaceva la parte offesa, non gli piaceva l'impronta che aveva preso la vicenda, finita senza un perché sulle pagine dei giornali locali. Si trattava di molestie sessuali, che probabilmente, anzi sicuramente ci stavano tutte. Ma il suo cliente era chiaramente un babbeo, che si era fatto trascinare dalla passione bieca e travalicato i limiti intravalicabili, ed essendo un villano non aveva saputo fermarsi per tempo. Dall'altra parte, peraltro, non c'era sicuramente una viola mammola. Lui odiava questo genere di processi, ma un avvocato è un avvocato, se accetta una difesa la deve portare fino in fondo. Aveva scelto quindi una strada tranquilla, fatta di silenzio, di strada apparentemente lasciata libera al Collega di parte civile, con puntuali precisazioni e piccole frecciatine.

Poi aveva fatto la sua irruzione la stampa, e lui scappava dai cronisti con le biro sotto il naso, con i taccuini, con i microfoni, con le telecamere. Non voleva, no, non voleva, dare spazio al prurito mediatico, e appena finiva l'udienza usciva con il volto corrucciato e a grandi falcate si allontanava.

Il pranzo quotidiano del vecchio avvocato a Campo de' Fiori (da "Avvocà, per ora grazie")

Ricordi di un avvocato in pensione (da "Avvocà, per ora grazie")

Adone Bellinis, 70 anni ben portati, era un avvocato che curava molto la sua immagine (da "Avvocà, non solo grazie")

La Giustizia? Un teatro, ed è meglio non replicare (da "Avvocà, per ora grazie")

Un avvocato? Molto meglio che un robot, qui c'è un cuore (da "Avvocà, per ora grazie")

Storia di Rita ❤

Gli avvocati non servono a niente? Nulla di più falso! (da "Avvocà, per ora grazie")

Il vecchio avvocato, un leone ormai stanco (da "Avvocà, per ora grazie")

Va bene, avvocato, adesso ci penso, e poi passo per avviare le pratiche (da "Avvocà, per ora grazie")

Come superare l’esame avvocato senza uscire di senno e senza farsi beccare al cesso

La mia bella cliente al metal detector del Tribunale, che spettacolo (da "Avvocà, per ora grazie")

Come aprire uno studio senza svenarsi e stando da soli (da "Volevo fare l'avvocato")

Lei ha scritto btg e non battaglione, valuti se continuare questa professione (da "Avvocà, per ora grazie")

Elezioni forensi, dai baci interessati alle pernacchie (da "Avvocà, per ora grazie")

Come sopravvivere quando i clienti pagano (se pagano) anni dopo (da "Volevo fare l'avvocato")

Io, come mio padre, al Palazzaccio, 50 anni dopo (da "Avvocà, per ora grazie")

Come trattare il cliente che non paga e come riuscire a farsi pagare (da "Volevo fare l'avvocato")

Bellezza mia, tu sei la segretaria di un avvocato penalista, le dissi (da "Avvocà, per ora grazie")

Cerca nel sito