Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

Auguri Milena, e lunga vita!

Screenshot_20220423-081526_Facebook

 Lei è la straordinaria Milena che oggi ha aggiunto un altro anno alla sua vita straordinaria.

Rimarrà per sempre l'eterna e fantozziana "Pina" e poi "Nonna Enrica" de "Il medico in famiglia" ma Milena Vukovic - che ha iniziato come ballerina- è stata tra le preferite di Federico Fellini (Giulietta degli spiritil.Mario Monicelli (primi due capitoli di Amici) Franco Zeffirelli (La bisbetica domata) e Luis Buñuel (Il fascino discreto della borghesia). 

 Per tutti ero la Pina di Fantozzi, ma oggi ho scoperto di essere bella. Quella che ho interpretato è una maschera universale. Ho cercato di sviluppare tutte le sue possibili sfumature. Penso di averlo fatto. Al punto che un giorno, invitata a colazione a casa di Paolo, dopo aver aperto la porta, la colf disse: signora, è arrivata la moglie di suo marito. Paolo rise molto, ci volevamo bene. Tornassi indietro, non cambierei nulla. Non ho rimpianti, visto come è andata.

Sentirmi dire che sono bella mi fa sorridere. L'età c'è, ma è bello festeggiare l'essere in vita. Riguardo al fisico, penso sia la danza ad avermi aiutata, chissà. Mi tengo stretta queste belle parole".

 Non credo di esagerare dicendo che Tu, Milena "appartieni" ai ricordi, quelli belli, di molti di noi, ma anche dei nostri figli. Auguri e lunga vita.

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

Grazie Clarastella, per il tuo coraggio
Alice: "Canto il mio Franco Battiato"

Cerca nel sito