Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

Webinar “The Holocaust as a Starting Point”: fino al 20 febbraio le domande per 13 docenti

ente-formazione

La Direzione Generale per lo Studente, l'Inclusione e l'Orientamento scolastico – Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione del Ministero dell'istruzione – sta organizzando il seminario internazionale intitolato "The Holocaust as a Starting Point". Si tratta di un seminario che dà continuità a quanto realizzato sinora sulla base del Protocollo d'Intesa, sottoscritto in data 12/09/2016 e rinnovato il 25/2/2020, fra il Ministero dell'Istruzione e il Mémorial de la Shoah di Parigi

Ma vediamo di cosa si tratta.

Il webinar e i docenti partecipanti

Il seminario in questione è un vero e proprio corso che si svolgerà online. Per ciascuno dei tre Paesi che aderiscono al progetto, ossia Italia, Slovenia e Croazia, potranno partecipare 13 docenti di scuola secondaria di secondo grado: insegnanti di Storia/Lettere, in possesso di una buona conoscenza della lingua inglese (livello minimo richiesto B2).

Le finalità del webinar è quella di consentire ai partecipanti:

  • di approfondire la storia della seconda guerra mondiale e dell'immediato dopoguerra nei territori confinanti con Slovenia, Croazia e Italia;
  •  di focalizzare l'attenzione in particolare sulla Shoah per poi estendere l'analisi ad altre forme di violenze di massa e politiche repressive:
  • di riflettere sulle diverse narrazioni che ancora divergono tra i Paesi su richiamati.

La partecipazione a tale seminario internazionale permetterà, inoltre, ai docenti sloveni, croati e italiani di:

  • interagire tra loro per confrontarsi sulle questioni e sulla storia del novecento;
  • mettere a confronto la voce di storici e ricercatori di varie nazionalità.

Come detto, il webinar si svolgerà in modalità online a causa dell'emergenza sanitaria e per questo non potranno né essere programmate visite ai luoghi della memoria, né potranno essere organizzate attività laboratoriali. Tuttavia, saranno previsti workshops che introdurranno argomenti storici riferiti al contesto con un approccio didattico.

Lo svolgimento del corso

Il corso si articolerà in quattro sessioni: 2-4 marzo, e 9-11 marzo 2021. Tutte le sessioni sono programmate per il pomeriggio (ore 15-19). La lingua di lavoro è l'inglese (senza traduzione).

Per la partecipazione occorrerà collegarsi alla piattaforma messa all'uopo a disposizione dal Mémorial de la Shoah e resa nota agli iscritti in prossimità dell'inizio delle lezioni. 

Il riconoscimento del corso

Il webinar in questione è riconosciuto dal Ministero dell'istruzione nell'ambito delle iniziative realizzate sulla base del sopracitato Protocollo. Ai docenti che avranno seguito tutte le sessioni per la totale durata del loro svolgimento verrà rilasciato un attestato di partecipazione (a firma del Mémorial e del Ministero dell'Istruzione). Non è consentita una partecipazione parziale.

L'individuazione del partecipanti, la domanda e il termine di presentazione

I docenti che parteciperanno al corso in esame saranno individuati sulla base delle segnalazioni pervenute al Ministero dagli stessi insegnanti autorizzati dai Dirigenti Scolastici. Le segnalazioni andranno inviate via mail all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro e non oltre il 20 febbraio p.v., indicando nell'oggetto Webinar Mémorial de la Shoah. Alla mail dovrà essere allegata la scheda di partecipazione, compilata in tutte le sue parti. Non saranno ammessi i docenti che hanno già partecipato alle precedenti edizioni dello stesso seminario o alle Università italiane degli ultimi tre anni (2018-2020).

Maggiori informazioni sono reperibili su https://www.miur.gov.it/web/guest/-/selezione-di-n-13-docenti-di-storia-italiano-delle-scuole-superiori-di-ii-grado-per-il-webinar-the-holocaust-as-a-starting-point-4rd-edition-marzo-202. 

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

Esame avvocato, prove scritte: nessun obbligo di v...
Cortile condominiale e uso esclusivo