Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

Olimpiadi Astronomia “A scuola di Stelle”, Scuola estiva di astronomia: un'opportunità per studenti

Imagoeconomica_1307280

In vista delle Olimpiadi di Astronomia "A scuola di Stelle", la Società Astronomica Italiana (SAIt) e il Ministero dell'Istruzione (MI) - Dipartimento per il Sistema Educativo di Istruzione e Formazione – Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici, la Valutazione e l'Internazionalizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione, nell'ambito del protocollo di intesa MI – SAIt, in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e Openet Technologies S.p.A – Matera, hanno organizzato la Scuola estiva di astronomia. La partecipazione a detta scuola è finalizzata all'obiettivo di avvicinare gli studenti allo studio delle discipline scientifiche in generale, e dell'Astronomia in particolare, tramite un approccio pratico alla soluzione di problemi scientifici e al confronto competitivo con altri partecipanti accomunati dallo stesso interesse. Le Olimpiadi in questione sono diverse dalle altre Olimpiadi studentesche perché l'astronomia non è una disciplina che fa parte in maniera autonoma del piano di studi. Essa, infatti, si caratterizza per una certa trasversalità dato che spazia tra i programmi della Fisica, della Matematica e delle Scienze Naturali. […] La trasposizione didattica di obiettivi specifici relativi all'Astronomia consente di dare all'allievo una visione unitaria degli ambiti culturali funzionali alla sua formazione indicando, altresì, gli strumenti più adeguati al fine di promuovere la formazione di personalità autonome capaci di dare interpretazione critica della realtà, utilizzando conoscenze, forme e strumenti propri del nostro tempo.

Ma vediamo nel dettaglio chi può frequentare detta Scuola e il programma.

Requisiti degli studenti

Sono ammessi a frequentare la Scuola estiva di astronomia 25 studenti di tutt'Italia che:

  • frequentano il primo, secondo e il terzo anno della Scuola Secondaria di secondo grado, particolarmente meritevoli e interessati;
  • abbiano riportato nelle discipline scientifiche (matematica, fisica, scienze) una votazione non inferiore a 7/10 nell'anno scolastico 2019-2020 e negli scrutini del primo quadrimestre (o del secondo trimestre);
  • non abbiano già partecipato a precedenti edizioni della Scuola Estiva "A Scuola di Stelle".

A parità di requisiti, si terrà conto della media generale dei voti che non dovrà essere inferiore a 7/10. A tal fine verrà rilasciata una certificazione con i voti di tutte le materie. La selezione dei partecipanti sarà eseguita da un'apposita commissione interna alla SAIt.

La Scuola estiva di astronomia, gli argomenti trattati e le modalità di svolgimento delle lezioni

Gli studenti ammessi a detta scuola affronteranno inizialmente un test d'ingresso che verrà analizzato unitamente ai docenti. Successivamente si troveranno ad approcciarsi nel dettaglio agli argomenti, quali le leggi di Keplero e di gravitazione, la legge fisica, le esperienze, la simulazione, i prerequisiti di matematica e fisica, la radiazione elettromagnetica e le magnitudini, i sistemi di riferimento, le coordinate astronomiche, la misura del tempo e la misura delle distanze in astronomia. Il tutto intervallato dalla formazione di gruppi di lavoro. 

Le lezioni di svolgeranno dal 5 all'8 luglio 2021 presso Openet Technologies S.p.A., Matera, nel rispetto delle norme anti Covid-19 in vigore. Ove alle date previste dovessero essere in atto restrizioni dovute all'emergenza Covid-19, le lezioni si svolgeranno con modalità telematica, con un programma che sarà tempestivamente comunicato agli studenti ammessi a partecipare. Al termine della Scuola sarà rilasciato agli studenti un attestato di partecipazione che potrà essere usato per la valorizzazione del proprio curriculum scolastico, essendo la Scuola riconosciuta come percorso di eccellenza.

La domanda, preferibilmente trasmessa da parte della scuola di provenienza, dovrà pervenire entro le ore 24 del 15 Giugno 2021 ai seguenti indirizzi di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Le spese di soggiorno sono a carico degli organizzatori, mentre sono a carico dei partecipanti le spese di viaggi.

Maggiori informazioni sono reperibili su https://www.miur.gov.it/documents/20182/5385739/Bando+Scuola+Estiva+Astronomia_2021.pdf/910b50ae-cea0-dd10-578c-95cbe5332cb8?version=1.0&t=1620717497472. 

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

Criminalità a Vittoria, Gurrieri al prefetto: "Sia...
Rifiuti, Gurrieri chiama a fronte comune: "Vittori...