Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

Marinus van Reymeswaele L'ufficio dell'avvocato, 1545

19059071_1199146510214091_5965102750264624549_n

​Nativo di una cittadina in Zelanda, era figlio del pittore Nicolas de Zieriksee e dal 1506-1509 fu apprendista presso il pittore di vetrate Simon van Daele ad Anversa.

​Si specializzò in pittura di genere e soggetto storici, arrivando a una carriera di quarant'anni. In questo lungo arco però gli sviluppi stilistici sono del tutto assenti, prediligendo deliberatamente una forma arcaica e una limitazione nei temi trattati. Amante dei dettagli curiosi e bizzarri, è celebre soprattutto per una serie di ritratti di personaggi al lavoro al limite del caricaturale. Nel comporre queste opere egli attingeva al modello dei maestri passati, variando e arricchendone gli spunti. Tipico esempio è il suo capolavoro, l'Esattore di tasse con la moglie (Alte Pinakothek, Monaco), derivato da un'opera di Quentin Massys oggi al Louvre (1514).

​Si specializzò in pittura di genere e soggetto storici, arrivando a una carriera di quarant'anni. In questo lungo arco però gli sviluppi stilistici sono del tutto assenti, prediligendo deliberatamente una forma arcaica e una limitazione nei temi trattati. Amante dei dettagli curiosi e bizzarri, è celebre soprattutto per una serie di ritratti di personaggi al lavoro al limite del caricaturale. Nel comporre queste opere egli attingeva al modello dei maestri passati, variando e arricchendone gli spunti. Tipico esempio è il suo capolavoro, l'Esattore di tasse con la moglie (Alte Pinakothek, Monaco), derivato da un'opera di Quentin Massys oggi al Louvre (1514).

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

La chiamata de terzo nel processo civile e l'esten...
Cesare Terranova e Lenin Mancuso, l'Italia onesta ...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli