Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

Auguri, Chef!

FB_IMG_1650530019487

 "Ho conosciuto mia moglie perché era figlia del proprietario del ristorante in cui lavoravo. Siamo stati amici per due anni, solo amici. Quando le ho detto che sarei andato a lavorare a Capri, il nostro rapporto è cambiato. Quando sono partito, mi ha seguito e abbiamo cominciato a frequentarci.

Abbiamo dato vita al nostro primo progetto quando avevo 23 anni. Tornassi indietro non lo rifarei, ho dedicato troppo tempo al lavoro.

Ai miei figli, tra qualche anno, dirò di andare a lavorare e studiare all'estero. A casa non cucino anche perché mia moglie è vegetariana: mangia solo tofu, insalate, bietole e, una volta ogni tanto, pesce. Andrea è lo specchio della mamma. Ma è la mia miglior amica, la persona assieme alla quale ho piantato un seme che è diventato una pianta. È la mamma dei miei figli, una donna stupenda".

Parole sue, dello chef Antonino Cannavacciuolo. Che oggi, Sabato 16 aprile, ha aggiunto un altro anno alla sua formidabile vita.
Auguri a lui 🇮🇹❤

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

Addio, Katherine
Iqbal, piccolo eroe, Tu continui a vivere

Cerca nel sito