Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

Argentino, Cassarino, Gurrieri "In molti stanno soffrendo, politica non sia litigiosa ma unita"

Screenshot_20211117-210141_Facebook

Nessuno spazio per le polemiche, è l'ora della massima unità attorno alle istituzioni, e della solidarietà nei confronti delle famiglie che sono state colpite.Il MoVimento 5 Stelle, Città Libera e Vittoria nel cuore, pur essendo all'opposizione, di fronte al momento difficile che la Città sta vivendo a seguito delle eccezionali avversità meteorologiche delle ultime ore, stoppano le polemiche sollevate da altre parti politiche nei confronti di una presunta tardività nell'adozione di alcune decisioni amministrative, tra le quali l'ordinanza di chiusura delle Scuole, scegliendo di fare quadrato attorno al Sindaco e all'AC. A parlare sono, per tutti, Valentina Argentino, Consigliere Comunale m5s, Piero Gurrieri, Sindaco Ombra m5s, a Antonio Cassarino, Assessore all'Agricoltura della stessa Giunta.

"Le ordinanze di chiusura delle scuole sono arrivate stamane, a Vittoria, seguita da Comiso e poi da Acate" dice Valentina Argentino, che continua: "In un momento così delicato, io penserei ai danni, alle vittime, alle condizioni del lungomare di Scoglitti invaso da sabbia e acqua, ai commercianti con la merce rovinata e i negozi allagati, a chi ha trovato la propria auto distrutta dalla grandine, perdendo l'unico mezzo per andare a lavoro. Penserei a tutto questo e poi mi sbraccerei per aiutare con mente e braccia, come parte di una vera comunità. Ecco, questo farei, ed effettivamente preferisco fare".

Piero Gurrieri concentra l'attenzione su ciò che occorre fare in termini di prevenzione: "Stiamo assistendo ad una modifica del clima in senso tropicale anche nel Mediterraneo e non eravamo preparati a tutto questo" dice. "Ma ciò non significa" - chiosa - "che non ne siamo responsabili. Sappiamo, sono gli scienziati a dircelo, che si tratta di fenomeni causati da comportamenti sbagliati: dal riscaldamento globale all'inquinamento, all'urbanizzazione selvaggia delle coste, ed è su questo che dobbiamo cominciare a riflettere. Perchè adesso, nei limiti di ciò che è ancora possibile fare, bisogna attrezzarsi. Con nuove politiche urbane, ecologiche, sostenibili, e garantendo soccorsi immediati in un paese e in una regione che sono state spesso quelle "del giorno dopo".

È il turno di Antonio Cassarino, con una proposta concreta per il Sindaco neoeletto Francesco Aiello: "Si utilizzino i canali ufficiali in caso di comunicazioni di emergenza e non solo i profili social personali" - consiglia - "Tra l'altro, nell'era dei social, anche il Comune di Vittoria ha un profilo fb istituzionale, il quale può essere tranquillamente utilizzato, oltre al sito ufficiale, più difficile da visitare per i cittadini. L'informazione è la base della buona amministrazione".

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

Focus sulla distrazione delle spese processuali in...
Accertamento tributario a carico dei soci di socie...